CAMP. A SQUADRE DI 1^ CATEGORIA: Pegaso batte Seriveneta PD 134/56

mercoledì, dicembre 11, 2019 2:50
Pubblicato nella categoria Tornei

Seconda vittoria per il Pegaso nel Campionato a Squadre di 1^ categoria: a Cornedo la squadra di coach Bertoldo batte la Seriveneta 2001 PD per 134 a 56.

Elisa Zambon, Giulio Angelini e Michele Vigolo gli atleti schierati in questa occasione. Vittorie convincenti per i vicentini con Michele Vigolo che si impone 44/25 concedendo il secondo parziale al giovane Filippo Sturaro. Bene anche Elisa Zambon e Giulio Angelini che battono rispettivamente Elisa Fiorese e Rocco De Petrocellis per 45/14 e 45/17.

Martedì prossimo, sempre a Cornedo, il Pegaso incontrerà il Riability 2001 PD con cui condivide il primato in classifica.

Vigolo Michele – Sturaro Filippo  44/25

Zambon Elisa – Fiorese Elisa    45/14

Angelini Giulio – De Petrocellis Rocco   45/17

5 GIOVANI ATLETI DEL PEGASO ALL’IRISH JUNIOR OPEN DI DUBLINO

mercoledì, novembre 27, 2019 18:58
Pubblicato nella categoria Tornei

Si è concluso a Dublino l’Irish Junior Open. Al torneo del Circuito Europeo Junior, tra gli oltre 150 partecipanti, erano presenti anche cinque giovani atleti del Pegaso accompagnati dal maestro Diego Bertoldo e dalle rispettive famiglie. Per Elisa Zambon, Gioia Reniero, Lorenzo Staurengo, Riccardo Alviani e Gioele Comerio si è trattato di un’importante esperienza personale e sportiva, sicuramente utile al loro percorso di crescita.

Piazzamenti finali: 20° Staurengo (u15), 21° Comerio (u15), 24° Alviani (u15), 19^ Reniero (u15), 10^ Zambon (u17).

Info e risultati al link https://www.federsquash.it/notizie/2054-irish-junior-open-2019.html

CAMP. A SQUADRE DI 1^ CATEGORIA: Pegaso batte Max Vicenza 125/70

mercoledì, novembre 20, 2019 1:34
Pubblicato nella categoria Tornei

Esordio vincente per il Pegaso nel Campionato a Squadre di 1^ categoria: a Montecchio la squadra di coach Bertoldo batte il Max Vicenza per 125 a 70.

Elisa Zambon, Giovanni Staurengo e Michele Vigolo gli atleti schierati in questa occasione. Presente e a disposizione il tredicenne Lorenzo Staurengo.

Buon esordio vincente per il sedicenne Giovanni Staurengo che si impone su Eros Pretto per 45/21. Prosegue Elisa Zambon che regola Paola Camerra per 45/12. A punteggio acquisito Michele Vigolo cede ai potenti colpi del giovane Alberto Rancan per 37/35. 

Prossimo avversario per il Pegaso il Reability Padova.

Pretto Eros – Staurengo Lorenzo  21/45

Camerra Paola – Zambon Elisa    12/45

Rancan Alberto – Vigolo Michele   37/35

CITTA’ D’ITALIA ECCELLENZA A PESARO: terzo Giacomo Dalle Molle

domenica, novembre 17, 2019 19:13
Pubblicato nella categoria Tornei

Giacomo Dalle Molle conclude al terzo posto il torneo nazionale Città d’Italia cat. Eccellenza di Pesaro. Sfortunato il diciannovenne vicentino che non ha potuto giocarsi fino in fondo le sue carte a causa di una distorsione alla caviglia rimediata nella semifinale contro il vincitore Daniel Brusco.

Giacomo esordisce nei quarti contro il pesarese Stefano Barilari imponendosi per 3/0 (11/3 12/10 11/4). In semifinale contro il genovese Brusco, dopo essersi fatto sorprendere nel primo parziale (3/11), si impone nel secondo per 11/9. A metà del terzo l’episodio che condizionerà la partita: Giacomo si procura una distorsione alla caviglia, prova a stringere i denti ma nulla può contro un solido avversario che si impone per 3/1 (11/3 9/11 11/8 11/7). Nella finale per il terzo posto, menomato dall’infortunio, va sotto 0/2 contro il romano Francesco Lippi; poi reagisce con orgoglio e finisce per portare a casa il terzo posto con i seguenti parziali: 5/11 11/13 12/10 11/3 11/5. Vince Daniel Brusco che si impone in finale su Marco Barsotti per 3/1 (5/11 11/9 11/4 11/5).

Questo il commento di Giacomo al termine del torneo: “Questa volta un terzo posto amaro anche se alla fine fortemente voluto, visto l’infortunio. E’ successo che sul 5 pari nel terzo game contro Brusco, in un affondo davanti sul rovescio mi sono procurato una distorsione alla caviglia sinistra. Il medico mi ha fatto una fasciatura e un impacco di un antidolorifico ma non c’è stato niente da fare. Onore comunque a Daniel (Brusco) che si è presentato in ottima forma al torneo tanto da vincerlo meritatamente. Nella finale per il 3° posto contro Lippi ho reagito bene dopo che nei primi due game la caviglia mi faceva parecchio male, ho così rimediato un podio comunque positivo. Ora mi aspetta un periodo di riabilitazione e poi parecchio lavoro sui dettagli tecnico-tattici su cui sto lavorando col mio coach Diego (Bertoldo)“.

NAZIONALE ELITE AL PEGASO: VINCONO CRISTIANO FRIGO E LETIZIA VIEL

lunedì, novembre 11, 2019 1:02
Pubblicato nella categoria Tornei

Si è concluso il torneo nazionale cat. Elite M/F disputato oggi al Pegaso di Cornedo. Nel tabellone maschile Cristiano Frigo supera in finale Giacomo Dalle Molle per 3/2 (11/5 8/11 11/9 9/11 12/10); nel femminile Letizia Viel si impone nella partita decisiva Federica Rodella per 3/0 (11/8 11/4 11/8).

ELITE M: quarti di finale senza sorprese con le teste di serie Frigo, Dalle Molle, Vigolo e Galas che superano per 3/0 rispettivamente Sanmartin, Staurengo, Angelini e Vettori. Nella prima semifinale Cristiano Frigo supera Francesco Galas: dopo un primo game senza storia(11/1) il trentino è protagonista di un’ottima prestazione ma deve cedere al veterano vicentino. Giacomo Dalle Molle si impone con autorità nel secondo match contro Stefano Vigolo (11/5 11/6 11/5). Ancora una finale quindi tra Frigo e Dalle Molle. Parte forte Frigo che tiene sotto pressione il giovane compagno di squadra: vince il primo parziale, cede il secondo di misura ma torna ad imporsi nel terzo. Giacomo riporta il match in parità, poi è finale thrilling nel parziale decisivo: sul 10/7 Frigo ha tre match point che non riesce a concretizzare; un errore gratuito di Giacomo gliene concede un altro e questa volta non se lo lascia sfuggire. Conclude 3/2 (11/5 8/11 11/9 9/11 12/10) prendendosi la rivincita della sconfitta rimediata ai recenti provinciali. Terzo posto per Stefano Vigolo su Francesco Galas (11/2 11/9 11/8). Quinto Giulio Angelini su Flavio Vettori (3/1) e settimo Giovanni Staurengo su Thomas Sanmartin (3/0).

ELITE F: Letizia Viel e Federica Rodella giungono imbattute alla partita decisiva. Le due atlete del Pegaso partono determinate e, al termine di un game ben giocato, è Letizia a spuntarla per 11/8. La valdagnese vince anche il secondo. Nel terzo è Federica al portarsi sull’8/7 ma lo sprint vincente è di Letizia che conclude 3/0 (11/8 11/4 11/8) vendicando a sua volta la sconfitta ai recenti provinciali. Terzo posto per una positiva Elisa Zambon su Sofia Vigolo (3/0).

Nel torneo promozionale giovanile Lorenzo Staurengo si impone su Elisa Zambon. Terzo Gioele Comerio su Riccardo Alviani. Bravi tutti i giovanissimi del Pegaso e i “cugini” di Arco allenati dal duo Rodella/Angelini.

GIOVANILE GRAND PRIX A RICCIONE: VINCE GIACOMO DALLE MOLLE (U19). PODI PER ELISA ZAMBON (U17) E ALESSANDRA PANA (U13)

domenica, novembre 3, 2019 23:10
Pubblicato nella categoria Tornei

Bella vittoria per Giacomo Dalle Molle nel Torneo Nazionale Giovanile Grand Prix di Riccione. Nella categoria under 19 il diciannovenne di Santorso batte nella partita decisiva Marco Barsotti per 3/0. Nell’under 17 femminile bronzo per Elisa Zambon, argento per Alessandra Pana nell’under 13 e per Gioele Reniero e Riccardo Giuliai nel festival esordienti. Quarti posti Gioele Comerio (u15), Giovanni Staurengo (u17) e Gioia Reniero (u15) e altri ottimi piazzamenti per i giovani atleti del Pegaso.

UNDER 19 M: Giacomo Dalle Molle esordisce nel torneo battendo il riccionese Pietro Teodonno per 3/0 /11/ 11/1 11/4). La partita decisiva del girone è quella col forte atlta nazionale Mattia Mulazzani, recente vincitore del torneo Eccellenza di Bologna. Il riccionese, reduce dalla sfida persa contro Barsotti (1/3), vince il primo game per 11/7 e, dopo aver subito la reazione del vicentino nel secondo (10/12), vince anche il terzo per 11/8. L’allievo di Bertoldo sembra in difficoltà di fronte al tentativo di accorciare gli scambi del riccionese che appare in evidente difficoltà fisica, ma reagisce con orgoglio portandosi sul 2 pari (11/8). Nel parziale decisivo il romagnolo tiene solo fino al sei pari poi, complici alcuni errori gratuiti, subisce lo sprint del giovane di Santorso che si impone per 11/6. Nel match che decide la vittoria finale contro Marco Barsotti, Giacomo è protagonista di una prestazione molto solida, mette pressione al fiorentino fin dall’inizio  e si impone per 3/0 (11/2 11/6 11/4) prendendosi una bella rivincita dopo la sconfitta subita a Bologna domenica scorsa.

UNDER 17 F: buon terzo posto per Elisa Zambon che batte all’esordio l’atleta di casa Diana Rinaldi per 3/1 (0/11 11/9 11/5 11/5). Vittorie per 3/0 anche su Samatha Barbaro ed Elena Vercillo. Sconfitte con la vincitrice Giulia Semprini (2/11 6/11 6/11) e contro l’altra riccionese Maria Sole Ugolini per 1/3 (11/8 8/11 11/13 6/11).

UNDER 13 F: argento per Alessandra Pana che si impone per 3/0 su Federica Candelieri, Anna Stano e Amelia Leporace. Sconfitta con onore contro la favorita cosentina Flavia Miceli (2/11 10/12 4/11).

UNDER 15 M: ottimo torneo dell’esordiente Gioele Comerio che conclude al 4° posto grazie alle vittorie su Massimiliano Spimi e sui compagni di squadra Riccardo Alviani (3/0) e Francesco Pinamonti (3/1). Sconfitta in semifinale col forte riccionese Matteo Nanni e nella finale per il 3° posto contro l’altro atleta di casa Lorenzo Corbani. Lorenzo Staurengo conclude al 6° posto battuto per 3/2 (11/9 al quinto) da Corbani. 8° Pinamonti. 10° Alviani. 11° Pietro Minozzi su Giovanni Borso. 13° Amedeo Tonidandel e 15° Benedetto Cariolato. Vince il barese Daniele Di Bartolomeo.

UNDER 17 M: Giovanni Staurengo conclude al 4° posto dopo la vittoria per 3/0 su Luigi Davide Marcantonio e le sconfitte per 3/0 contro Davide Morri e Marco Conte. Vittoria per il cosentino Goffredo Scanga.

UNDER 15 F: Gioia Reniero chiude al 4° posto grazie alle vittorie su Alice Maiolino (3/2), Carola Tallarico (3/0) e Vittoria Ceci (3/0). Sconfitta contro la forte riccione Yasmin Ghini (0/3).

FESTIVAL ESORDIENTI: bravi i giovani Gioele Comerio e Riccardo Giuliani che concludono al 2° e al 3° posto.

CITTA’ D’ITALIA ECCELLENZA A BOLOGNA: terzo Giacomo Dalle Molle

domenica, ottobre 27, 2019 19:51
Pubblicato nella categoria Tornei

Terzo posto per Giacomo Dalle Molle al  Città d’Italia cat. Eccellenza concluso oggi a Bologna. Vittoria per il riccionese Mattia Mulazzani che batte 3/1 in finale il fiorentino Marco Barsotti.

IL REPORT: con la presenza dei migliori atleti della categoria più alcuni stranieri classificati nella prima categoria a 350 punti ma dal valore ben superiore, il torneo prende il via nei sedicesimi con Dalle Molle batte agevolmente 3/0 il veterano torinese Valter Dembech e si ripete negli ottavi contro l’ostico americano Zachary J. Porges. Partita dura col vicentino che sotto di un game riesce a ribaltare le sorti dell’incontro e imporsi per 3/1 (8/11 12/10 11/6 11/3). Negli altri match il prima categoria francese Giroud batte a sorpresa il torinese Simone Dembech, mentre Marco Barsotti fatica con Alberto Rossi (3/2). Nei quarti Giacomo batte al termine di un buon match il perugino Stefano Marcotullio (11/9 11/7 11/7). Esce la tds n. 1 Marco Bo sconfitto da Marco Barsotti. Vincent Giroud si ripete battendo la tds n. 3 Danilo Del Tufo per 3/1, mentre Mattia Mulazzani batte al 5° Daniel Brusco. Semifinale fatale per Giacomo Dalle Molle che viene sconfitto da Marco Barsotti, già battuto domenica scorsa al torneo di Modena 1/3 il punteggio finale (11/9 11/8 2/11 11/9). Nell’altro match Mulazzani batte Giroud 3/0 e si aggiudica poi il torneo battendo in finale Barsotti per 3/1. Terzo posto per Giacomo Dalle Molle che batte Vincent Giroud per 3/0 (11/8 11/5 11/7). Presente al torneo anche il trentino del Pegaso Flavio Vettori, sconfitto nei sedicesimi dal parmense Stefano Diliberto. Nei recuperi buona la sua vittoria su Stefano Scarioni (3/1) prima dello stop contro Pietro Teodonno (0/3).

Queste le parole di Giacomo Dalle Molle al termine del torneo: “E’ stato un torneo molto impegnativo, fin dalla giornata di sabato dove ho incontrato avversari di assoluto rispetto. In semifinale con Marco (Barsotti) probabilmente lui è entrato più concentrato di me. Ho commesso qualche errore e sono andato sotto 0/2, poi nel terzo game ho allungato gli scambi e l’ho portato a casa agevolmente. Lui però ha reagito bene nel quarto e alla fine ha vinto meritatamente. Mi serirà come esperienza. Di positivo porto a casa il mio primo podio in un Città d’Italia Eccellenza“.

ECCELLENZA A MODENA: vince Giacomo Dalle Molle

domenica, ottobre 20, 2019 20:23
Pubblicato nella categoria Tornei

Giacomo Dalle Molle si impone nel torneo nazionale cat. Eccellenza disputato a Modena.

Senza concedere alcun game agli avversari il diciottenne di Santorso batte in finale il nazionale juniores Marco Barsotti per 3/0 (11/6 13/11 11/7). Terzo il modenese Matteo Covili sul padovano Francesco Bisello. Per gli altri atleti del Pegaso: 6° Francesco Galas e 11° Giulio Angelini.

IL REPORT: Giacomo Dalle Molle inizia il suo cammino negli ottavi battendo il parmense Delvis Zanetti. Agevole 3/0 anche di Francesco Galas sul modenese Nicola Borghetti, mentre Giulio Angelini deve cedere 2/3 all’altro atleta di casa Luca Ippolito. Nei quarti Giacomo batte 3/0 il pesarese Marco Riminucci, niente da fare invece per Galas che cede a Bisello per 3/2. Con un altro 3/ 0 in semifinale sulla tds n.4, il modenese Matteo Covili, l’allievo di Bertoldo approda in finale contro il fiorentino in forza al Mondo Squash Riccione Marco Barsotti, proprio il giovane atleta che l’ha sostituito causa infortunio ai recenti Campionati Europei under 19 di Praga. Giacomo parte forte nel primo game (11/6) e, dopo un secondo game equilibrato (13/11), si impone con autorità anche nel terzo parziale per 11/7 e fa suo il torneo modenese.

Francesco Galas chiude al 6°posto sconfitto da Riminucci, 11° Giulio Angelini.

VII MEMORIAL STERCHELE A CARRE’

domenica, ottobre 20, 2019 20:17
Pubblicato nella categoria Tornei

A Carrè, nella VII edizione del Memorial Sterchele, Monica Menegozzi (To/Zone) si impone per 3/1 nella finalissima contro l’inglese Katie Wells. Bronzo per l’inglese Polly Clark, vincente per 3/0 sull’olandese Daphne Timmer. Tra le atlete del Pegaso buona prestazione di Federica Rodella che negli ottavi riesce a battere la norvegese Andrea Fjellgard per 3/2 (11/4 12/10 11/9 5/11 11/2). Nei quarti contro la giovane inglese Polly Clark, troppo nervosa riesce ad entrare in partita solo nel terzo game ma subisce il 3/0. Pur sconfitta per 3/1, incoraggianti invece le prestazioni nei recuperi contro due quotate avversarie: l’olandese Gabi Frietshe e la genovese Petra Paunonen.

Buona esperienza anche per la diciassettenne Elisa Zambon sconfitta da Monica Menegozzi e Giulia Semprini.

Eccellente anche la finale tra Monica Menegozzie e Katie Wells con la bolognese che finisce per imporsi per 3/1 (11/9 11/4 3/11 11/9).

Un ringraziamento alla famiglia Sterchele e al Visquash per l’accoglienza e l’ottima organizzazione del settimo Memorial in ricordo di Anna.

 

 

1^ CATEGORIA A PADOVA: VINCE GIULIO ANGELINI

domenica, ottobre 13, 2019 13:19
Pubblicato nella categoria Tornei

Giulio Angelini (Pegaso) vince il torneo di 1^ categoria disputato al 2001 di Padova battendo in finale il giocatore di casa Giuliano Salviato per 3/2 (11/8 11/7 11/13 7/11 12/10). Con questa vittoria il giocatore di Arco è virtualmente promosso, dalla prossima stagione, nella categoria Eccellenza.

Tre ottime vittorie per Angelini che si impone nei quarti sul mestrino Agatino Famà e in semifinale sul trentino compagno di squadra Flavio Vettori. Nella partita decisiva contro Giuliano Salviato, Giulio si porta sul 2/0 (11/8 11/7). Nel terzo parziale sul 10/8 non sfrutta due palle match e subisce il ritorno del padovano che riporta il match sul 2/2 (13/11 11/7). Nel parziale finale l’atleta del Pegaso riesce a spuntarla allo sprint per 12/10 fa suo il torneo.

Quarto posto per Flavio Vettori sconfitto nella finalina dal riccionese Fabio Bezzi. Quinto Agatino Famà.